Workshop NATO sugli agenti autonomi per la cyberdifesa

Il 19 Marzo scorso il gruppo di ricerca NATO IST152 sugli Agenti Autonomi ha organizzato il primo seminario aperto sulla cyber difesa con agenti autonomi intelligenti. Il workshop è stato ospitato nel campus della Cranfield University con una ottima partecipazione sia in termini di presenze che di interazione con i membri del gruppo di ricerca.

Nella prima parte alcuni dei membri del gruppo di ricerca hanno presentato vari aspetti del lavoro svolto (nel mio caso l’architettura di riferimento dell’agente AICARA – Autonomous Intelligent Cyber-defence Agent). Nella seconda parte esperti accademici e provenienti dal settore privato hanno presentato interessanti risultati e progetti connessi con l’uso dell’intelligenza artificiale nei conflitti cyber. La terza parte è stata dedicata ad un dibattito aperto sull’opportunità di collaborazione tra industria, mondo accademico e agenzie governative in questo settore che potrebbe aprire ad importanti sviluppi futuri.

Qui l’agenda del workshop in formato pdf.   Le presentazioni complete saranno disponibili a breve.

Bonus: l’origine dell’IA:

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *