L’Europa segna un punto per la privacy

Nella primavera di quest’anno la Corte di Giustizia Europea ha dichiarato invalida la direttiva del 2006 sulla conservazione dei dati relativi alle comunicazioni elettroniche (data retention). Questa decisione rappresenta un importante punto di svolta nel dibattito tra i difensori del diritto alla privacy e i sostenitori della preminenza della sicurezza rispetto alla commissione di… Continue reading